La bicicletta ...

"La bicicletta richiede poco spazio. Se ne possono parcheggiare diciotto al posto di un auto, se ne possono spostare trenta nello spazio divorato da un unica vettura. Per portare quarantamila persone al di là di un ponte in un ora, ci vogliono dodici corsie se si ricorre alle automobili e solo due se le quarantamila persone vanno pedalando in bicicletta"
Ivan Illich "elogio della bicicletta"

venerdì 8 dicembre 2017

LA CICLOSTAZIONE SI FARA' - STORICA ASSEGNAZIONE DI FONDI AL COMUNE DI LIVORNO

Storica e fondamntale assegnazione di fondi statali alla amministrazione comunale di Livorno per 10 progetti di riqualificazione tra i quali la "nostra" Ciclostazione,  il tanto atteso Piano Urbano della Mobilità Sostenibile e la pedonalizzazione del controviale alla BellanaL'articolo di Qui Livorno

giovedì 2 novembre 2017

Domenica 12 Novembre - DI CORSA IN BICI

Di Corsa in Bici
Domenica 12 Novembre 2017
in occasione delle mezza Maratona Livornese
Vi aspettiamo per una Pedalata sul lungomare eccezionalmente libero dalle auto.
Partenza ore 15.30 in piazza San Jacopo
Arrivo in piazza Cavour dove potremo ascoltare il concerto dei The Joyful Gospel Ensemble
La partecipazione è libera e gratuita.Dalla mattina saremo presenti con il nostro stand al campo scuola per la partenza della Maratona, per promuovere l'iscrizione alla FIAB per il 2018. Venite a Trovarci.
Evento Promosso da: Comune di Livorno, FIAB Livorno, WWF Pandaciclisti, Condomini Eco Solidali, Quartieri Uniti Eco-Solidali, Livorno Partecipa, Legambiente Livorno

venerdì 15 settembre 2017

Parole e Pedali 2017

Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre  2017 si terrà Parole & Pedali , l’annuale incontro promosso dal coordinamento delle associazioni FIAB toscane.
Quest'anno si ricongiunge all'ultima tappa della bicistaffetta nazionale che giunge a Pisa da Ventimiglia per condurre la Carovana attraverso i luoghi della maggiore Criticità della Ciclopista Tirrenica (Bi 16 e 19) : Il passaggio litoraneo tra Pisa e Livorno (la Calambrone-Livorno) , da anni in programma ma ancora non realizzato dal Comune di Livorno.
Sarà l'occasione per discuterne con i nostri Amministratori che pedaleranno con noi.
Per informazioni e iscrizioni

Bicisaffetta Nazionale 2017- dal 23 al 30 settembre

La Bicistaffetta è una iniziativa nazionale che ogni anno FIAB organizza lungo una ciclovia della rete FIAB  Bicitalia, con lo scopo di sensibilizzare le Amministrazioni e le comunità locali e promuovere la mobilità ciclistica, il turismo in bicicletta e un nuovo modo di vivere il territorio.
Quest’anno per la sua 17esima edizione FIAB ha scelto la parte settentrionale della ciclovia Tirrenica, anche per il grande fermento nel territorio attraversato e l’impegno che hanno dimostrato Regione Liguria e Regione Toscana sulla mobilità ciclistica.
La bicistaffetta 2017 Parte da Ventimiglia il 23 settembre e arriva a Pisa sabato 30.
La carovana il giorno successivo proseguirà fino a Livorno all'interno dell'iniziativa di Fiab Toscana "Parole e Pedali"
Per informazioni e iscrizioni

giovedì 11 maggio 2017

BICI, SE LA AMI LA SOSTIENI!

Destina il tuo 5x1000 a FIAB!


Ogni pedalata è un’azione concreta che fa risparmiare milioni di euro alla collettività e che rende l’ambiente e le città più belle, sicure e meno inquinate!
In Fiab promuoviamo la bicicletta da quasi trent’anni. Aiutaci a continuare a pedalare su questa strada. Perché se ami la bici, la sostieni!
Destina il tuo 5x1000 a Fiab, segnati il codice fiscale: 11543050154


Destinare il 5x1000 significa aiutare la FIAB nel sostegno delle sue attività per rendere le città più belle, a misura di bicicletta e sicure per tutti!

Nel modulo della Dichiarazione dei Redditi (730, CUD, Unico) trovi il riquadro per la "Scelta per la destinazione del cinque per mille dell'IRPEF".
Firma e inserisci il codice fiscale FIAB 11543050154 nello spazio dedicato al "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale ecc".

Giornata delle Colline Livornesi 2017


FIAB LIVORNO promuove la
GIORNATA DELLE COLLINE LIVORNESI
organizzata da Occhi sulle Colline
 
Anche quest'anno Occhi sulle Colline di deciso di festeggiare le Colline Livornesi in occasione della Settimana Europea dei Parchi, inserendosi nel programma degli eventi regionali denominati "FESTA NEI PARCHI". Il tema della giornata è "Changing climate, changing parks", cioè il rapporto tra cambiamenti climatici e aree protette.

Il luogo prescelto per la manifestazione è uno dei più conosciuti dalla cittadinanza livornese, il Cisternino di Pian di Rota, meta tradizionale delle scampagnate primaverili.
Durante la mattinata ci saranno varie escursioni, a piedi e in mountain bike, che poco prima di pranzo confluiranno in un raduno nella pineta che circonda l'edificio del Cisternino, con la possibilità di visitarne l'interno e il vicino Centro di Recupero Uccelli Marini e Acquatici della LIPU, unico in Italia. Il pranzo è al sacco ma è anche prevista la possibilità di acquisto di un "cestino" alimentare in loco. Nell’area saranno allestiti stand con materiale informativo delle Colline Livornesi e con poster e locandine per progetto Involen e altri progetti.

Per scaricare il programma vedi QUI

http://occhisullecolline.it/il-progetto/eventi/221-28maggio

lunedì 20 marzo 2017

PEDIBUS DAY A VILLA CORRIDI!


Dopo il successo della scorsa edizione anche quest’anno FIAB e Bimbimbici organizzano la terza edizione della giornata nazionale “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta”. Come consuetudine anche quest’anno la giornata coinciderà con il 21 marzo.
L’invito semplice ma potente, che per quel giorno rivolgiamo a tutte le mamme e i papà d’Italia è di portare i propri figli a scuola a piedi o in bicicletta. Si tratta di un’abitudine che si sta affermando sempre più nel nostro Paese e che contiamo possa diffondersi ancor di più a partire dal 21 marzo, primo giorno di primavera e nelle nostre intenzioni porta d’accesso per la propagazione del Bike to School. Ecco perché l’invito più importante, è quello che rivolgiamo a tutti quei genitori che solitamente usano l’auto per accompagnare i propri figli a scuola. Per loro l’esortazione accorata che rivolgiamo è di percorrere per un giorno con i propri figli, il tragitto casa-scuola a piedi o in bicicletta, vivendolo come un momento d’avventura e di tempo passato veramente assieme, da regalarsi per un giorno solo e sperando possa diventare l’inizio di una nuova abitudine. Un’abitudine da vivere ogni mattina, mano nella mano.
E affinché il vostro gesto possa essere d’esempio per tanti vi chiediamo di postare sulla nostra pagina facebook un pensiero, una foto o una suggestione sulla vostra avventura del 21 marzo!