La bicicletta ...

"La bicicletta richiede poco spazio. Se ne possono parcheggiare diciotto al posto di un auto, se ne possono spostare trenta nello spazio divorato da un unica vettura. Per portare quarantamila persone al di là di un ponte in un ora, ci vogliono dodici corsie se si ricorre alle automobili e solo due se le quarantamila persone vanno pedalando in bicicletta"
Ivan Illich "elogio della bicicletta"

lunedì 3 settembre 2012

Petizione per portare a 30Km/h il limite di velocità nelle aree urbane

PETIZIONE 30 E LODE

2.556 ciclisti e 7.625 pedoni uccisi sulle strade italiane è il tragico bollettino degli ultimi 10 anni di quella che sempre più somiglia ad una guerra.
Per porvi freno, il movimento #salvaiciclisti ha oggi lanciato una petizione on line (change.org/30elode) indirizzata ai presidenti di Camera e Senato, al presidente della Commissione Trasporti alla Camera, Mario Valducci e, per conoscenza, ad altri parlamentari ed esponenti del panorama politico italiano per chiedere la riduzione dei limiti di velocità massima all’interno delle aree residenziali a 30 km/h ad eccezione delle arterie a scorrimento veloce.
LA VELOCITA' DI 30 KM E' IL CUORE DI TUTTE LE STRATEGIE DI MODERAZIONE DEL TRAFFICO OGGI GIA' SPERIMENTATE CON GRANDE SUCCESSO DA MOLTE CITTA'. LA MODERAZIONE DEL TRAFFICO (TRAFFICI CALMING) E' RICONOSCUTA COME CENTRALE A QUALSIASI AZIONE DI RIQUALIFICAZIONE URBANA.
Clicca qui per scaricare le ragioni tecniche della proposta
Vai su www.change.org/30elode per firmare la petizione

qui l'articolo di repubblica

Nessun commento:

Posta un commento