La bicicletta ...

"La bicicletta richiede poco spazio. Se ne possono parcheggiare diciotto al posto di un auto, se ne possono spostare trenta nello spazio divorato da un unica vettura. Per portare quarantamila persone al di là di un ponte in un ora, ci vogliono dodici corsie se si ricorre alle automobili e solo due se le quarantamila persone vanno pedalando in bicicletta"
Ivan Illich "elogio della bicicletta"

venerdì 22 dicembre 2017

APPROVATA LA PRIMA LEGGE ITALIANA SULLA MOBILITA' CICLISTICA

E'un momento storico: il parlamento ha approvato la prima legge quadro sulla mobilità ciclistica
Senza la nostra associazione questa legge oggi non ci sarebbe.
Una legge che sancisce, finalmente, che la bicicletta non è un "gioco per il tempo libero" come la si è sempre considerata, ma un vero mezzo di trasporto al pari degli altri..
Importanti nel testo i criteri e gli obblighi di pianificazione nazionale e locale, le modifiche al codice della strada e le disposizioni finanziarie.
Siamo felici e orgogliosi di darvi questo annuncio e vi invitiamo a leggere il comunicato della nostra presidente Giulietta Pagliaccio che , insieme ad una ottima squadra, ha lavorato sodo per arrivare fin qui.
E' il modo migliore per augurarvi Buone Feste!
QUI IL TESTO DELLA LEGGE

Nessun commento:

Posta un commento