La bicicletta ...

"La bicicletta richiede poco spazio. Se ne possono parcheggiare diciotto al posto di un auto, se ne possono spostare trenta nello spazio divorato da un unica vettura. Per portare quarantamila persone al di là di un ponte in un ora, ci vogliono dodici corsie se si ricorre alle automobili e solo due se le quarantamila persone vanno pedalando in bicicletta"
Ivan Illich "elogio della bicicletta"

martedì 9 ottobre 2012

Documenti definitivi dagli stati generali della bicicletta

Il comitatto scientiifico degli Stati Generali della Bicicletta e della Mobilità nuova ha prodotto i documenti che potete liberamente scaricare QUI.
Ieri nella nostra città si è purtroppo consumata di nuovo l'ennesima tragedia che vede vittima l'utenza debole della mobilità: un ciclista è deceduto per i traumi riportati a seguito dell'urto con un furgone in manovra.
Dobbiamo fare in fretta. Governo, Amministrazioni locali e Associazioni devono lavorare insieme per realizzare ORA gli interventi a breve periodo indicati nei documenti prodotti dagli stati generali e pianificare SUBITO gli interventi a medio e lungo termine. La maggior parte degli interventi di breve periodo necessitano di poche risorse economiche che possono essere rese disponibili anche in questi tempi di crisi. L'italia vuole cambiare strada, facciamolo subito.

Nessun commento:

Posta un commento